Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_tokyo

CELEBRAZIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELL'ACQUA PRESSO L'UNIVERSITA' DELLE NAZIONI UNITE A TOKYO  

Data:

21/03/2014


CELEBRAZIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELL'ACQUA PRESSO L'UNIVERSITA' DELLE NAZIONI UNITE A TOKYO  

Il 21 marzo e’ iniziata da Tokyo la celebrazione della Giornata Mondiale dell’Acqua. All’Universita’ delle Nazioni Unite si e’ svolto l’evento principale della giornata, con interventi e discussioni tra rinomati esperti sul tema globale della conservazione e tutela delle risorse idriche ed il lancio del quinto “World Water Development Report”. Il WWDR e’ redatto annualmente dal Segretariato dello “World Water Assessment Programme (WWAP)”, una istituzione dell’UNESCO con sede a Perugia.

"Il Governo italiano, assieme alla Regione Umbria, assicura l’operatività  del World Water Assessment Programme, il cui Segretariato viene ospitato a Perugia già dal 2007, quando l’Italia si candidò con successo ad accoglierlo, conscia della rilevanza internazionale del programma e della  assoluta necessità di approfondire le conoscenze sui temi idrologici,  rafforzandone anche i metodi e gli strumenti di gestione a livello  mondiale”, ha detto l’Ambasciatore Domenico Giorgi nel suo intervento  durante la sessione plenaria dei lavori (intervento completo in allegato).

Oltre ai rappresentanti delle varie agenzie della Nazioni Unite che partecipano al programma UN-Water (UNIDO, UNESCO, WMO e altri) e dei rappresenti del Governo Giapponese e’ intervenuto anche il Principe ereditario Naruhito, membro onorario della “World Commission on Water for the 21st century” e impegnato in vari programmi sulle politiche di conservazione delle risorse idriche.



Foto Ambasciatore Giorgi


513