Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_tokyo

AVVISO SPECIALE AI CONNAZIONALI

Data:

12/11/2013


AVVISO SPECIALE AI CONNAZIONALI
Si attira l'attenzione dei connazionali che intendano esercitare un'attivita' professionale in Giappone sull'obbligo di munirsi di apposito visto per motivi di lavoro prima di intraprendere un viaggio verso questo Paese. Si ricorda che il permesso di soggiorno fino a 90 giorni consecutivi, apposto agli aeroporti internazionali di Narita e del Kansai ai titolari di passaporti italiani in corso di validita', non costituisce titolo per esercitare in Giappone attivita' professionale, anche parzialmente remunerata.
Si ricordano le gravi conseguenze alle quali i connazionali possono andare incontro nel caso di accertamento di violazione delle leggi che regolano la materia dell'impiego in Giappone, a partire dalla comminazione di sanzioni pecuniarie, talvolta molto elevate, fino all'espulsione con divieto di reingresso ed all'arresto nei casi piu' gravi.
Informazioni piu' dettagliate possono essere chieste all'Ambasciata del Giappone in Italia sita in Via Quintino Sella, 60 a Roma (tel 06.487991) o al Consolato Generale del Giappone sito in Via Privata Cesare Mangili, 2/A a Milano (Tel. 02 6241141).
L'Ambasciata d'Italia a Tokyo resta a disposizione degli interessati in caso di richieste di ulteriori informazioni su casi specifici (mail a consular.tokyo@esteri.it).

494