Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_tokyo

OPPORTUNITA' PER LE IMPRESE CHE DESIDERINO INVESTIRE IN GIAPPONE: REGIONE DEL TOHOKU

Data:

20/12/2012


OPPORTUNITA' PER LE IMPRESE CHE DESIDERINO INVESTIRE IN GIAPPONE: REGIONE DEL TOHOKU

Al fine di rivitalizzare l'economia del Nord-Est del Giappone colpito dallo tsunami dell'11 marzo 2011, il Governo centrale, di concerto con le Prefetture di Aomori, Iwate, Miyagi Fukushima e Ibaraki, promuove un articolato sistema d'incentivi volto ad attrarre consistenti flussi d'investimento dall'estero.

Per favorire la rinascita economica del Tohoku, la Regione del Nord-Est del Giappone colpita dalla catastrofe naturale dell'11 marzo 2011, il Governo ha introdotto un articolato sistema d'incentivi volto ad attrarre investimenti diretti dall'estero. Il sistema si fonda sulle Zone Speciali per la Ricostruzione, localizzate nelle Prefetture di Aomori, Iwate, Miyagi, Fukushima, Ibaraki e nell'area rappresentata dalla zona industriale della citta' di Sendai, nella Prefettura di Miyagi. All'interno di queste Zone, le societa' straniere possono beneficiare di:

AGEVOLAZIONI DI CARATTERE FISCALE
Applicazione, una tantum o progressiva, delle deduzioni, detrazioni ed esenzioni fiscali sugli oneri riscossi sia a livello centrale che a livello municipale. Di particolare rilevanza, sotto questo profilo, risulta essere l'introduzione delle cosiddette "Reconstruction Industrial Cluster Areas", ossia zone speciali identificate dalle municipalita' come quelle piu' idonee ad accogliere cluster industriali volti a promuovere lo sviluppo di settori produttivi strategici e/o ad incrementare l'occupazione: l'esenzione per cinque anni dalla Corporate Tax, ossia la voce piu' consistente del gettito derivante dal reddito d'impresa, rappresenta la parte piu' qualificante del sistema di agevolazioni destinate alle societa'.

INCENTIVI FINANZIARI E SEMPLIFICAZIONE BUROCRATICA
Incentivi finanziari e semplificazioni burocratiche e regolamentari, volti a sostenere i nuovi investimenti specialmente in settori-chiave per il futuro del Paese come quello medico-sanitario (alla luce delle problematiche legate al rapido invecchiamento della popolazione) e quello dell'energia e del risparmio energetico.

Si segnala, in particolare, il settore delle energie rinnovabili, che offre, anche in una prospettiva di lungo termine, rilevanti opportunita' d'investimento e di cooperazione tecnologica, non ultimo grazie all'entrata in vigore in Giappone, il 1mo luglio 2012, del Feed-in Tariff Act, che prevede forti incentivi alla produzione da solare fotovoltaico, eolico, idrico (energia idraulica di potenza inferiore ai 30 MW), geo-termico e bio-masse. Di particolare interesse sono, nello specifico, le agevolazioni offerte dalla Prefettura di Fukushima, alla luce dell'impegno attualmente profuso per incentivare lo sviluppo delle rinnovabili e per creare un vero e proprio Parco Tecnologico di rilevanza internazionale, in cui possano prodursi sinergie nella R&S e nell'innovazione tra le piu' dinamiche industrie di settore e i dipartimenti degli atenei e dei centri di ricerca pubblici. Analoga importanza rivestono il comparto medico e degli apparecchi elettro-medicali, al cui interno le autorita' della Prefettura di Fukushima identificano le condizioni migliori per sviluppare, nel settore in considerazione, il cluster industriale di punta di tutto il Paese.

Il sistema delle Zone Speciali fa capo all'Agenzia per la Ricostruzione, organo dell'esecutivo incaricato di guidare il processo di risanamento e rilancio economico della Regione attraverso la promozione e il coordinamento delle politiche e delle misure governative, nonche' tramite il sostegno ai progetti di ricostruzione realizzati dalle autorita' locali: http://www.reconstruction.go.jp/english/.

L'Agenzia e' affiancata dalla Japan External Trade Organization (JETRO), organizzazione governativa incaricata di sostenere l'interscambio commerciale con l'estero e di favorire gli investimenti diretti esteri in Giappone: http://www.jetro.go.jp/en/earthquake/.

Tramite i link riportati sotto e' possibile scaricare la documentazione essenziale concernente l'attrazione degli IDE dall'estero attraverso il sistema delle Zone Speciali per la Ricostruzione. Al suo interno possono essere reperiti tutti i contatti a favore delle societa' che desiderino approfondire le opportunita' d'investimento nel Tohoku. L'Ufficio Commerciale dell'Ambasciata d'Italia rimane naturalmente a disposizione per ogni chiarimento e richiesta di supporto da parte delle societa' italiane interessate.

Zone Speciali per la Ricostruzione

Program for Promoting Japan as an Asian Business Center

JETRO

Prefettura di Fukushima

Prefettura di Fukushima - Energie rinnovabili e settore medico

Prefettura di Miyagi - 1

Prefettura di Miyagi - 2

Prefettura di Iwate

Prefettura di Ibaraki

Prefettura di Aomori (solo in giapponese)


447