Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_tokyo

VIAGGI IN GIAPPONE

Data:

18/05/2011


VIAGGI IN GIAPPONE

La situazione nel Paese è tornata alla normalità, salvo ovviamente le aree colpite dal terremoto, dallo tsunami e dai successivi rischi di contaminazione derivanti dalla centrale di Fukushima.

Si ricorda, a questo proposito, che le Autorità giapponesi hanno evacuato la popolazione in un raggio di 20 km rispetto alla centrale e consigliano ora di lasciare una zona fino a 30 km dalla centrale. Il Governo statunitense ha invece esteso l’area di rischio a 80km dalla centrale di Fukushima e tale indicazione è anche il nostro suggerimento per i cittadini italiani.

Tokyo, Osaka e tutto il centro sud del Giappone non presentano al momento situazioni di criticità che possano suggerire l’esigenza di evitare viaggi nelle predette aree.


269