Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_tokyo

EMERGENZA GIAPPONE - INFORMAZIONI AI CONNAZIONALI AGGIORNAMENTO N.1 DI GIOVEDI' 17 MARZO, ORE 10.30

Data:

18/05/2011


EMERGENZA GIAPPONE - INFORMAZIONI AI CONNAZIONALI AGGIORNAMENTO N.1 DI GIOVEDI' 17 MARZO, ORE 10.30

Emergenza nucleare

I dati delle misure di radioattivita' ambientale riportate dal Governo Metropolitano di Tokyo confermano valori compatibili con quelli normalmente registrati in citta'. Anche le misure del team italiano effettuate in Ambasciata confermano il valore registrato ieri di 0.04 microsievert/ora. Contestualmente, le nostre misure spettroscopiche escludono fino a questo momento la presenza di isotopi radioattivi artificiali.

Le autorita' giapponesi stanno pianificando un intervento per iniettare liquido di raffreddamento nella piscina di stoccaggio degli elementi di combustibile del reattore numero 4 e numero 3, in cui si pensa possa essersi verificata l'esplosione di ieri e dalla quale era stato osservato il rilascio di vapore radioattivo. Se gli elementi di combustibile non vengono raffreddati, si possono danneggiare e successivamente rilasciare ancora radioattivita nell'ambiente.

L’Agenzia per la Sicurezza Nucleare ha comunicato che oggi sara’ ripristinato il collegamento alla rete elettrica del sito della centrale nucleare di Fukushima.

Questa mattina l’Ambasciata americana ha esteso ad un raggio di 80 km l’area di consigliata evacuazione circostante la centrale di Fukushima. Le Autorita’ giapponesi mantengono ferma l’indicazione di un’area del raggio 30 km dalla centrale. Dal mattino di oggi alcune Ambasciate occidentali, come quella britannica e quella australiana, analogamente a questa Ambasciata, consigliano ai propri connazionali di lasciare la citta’ di Tokyo e l’area a nord di Tokyo.

Avviso ai connazionali

L’Ambasciata rinnova vivamente l’invito ai connazionali di allontanarsi dalle quattro prefetture colpite dallo Tsunami, dalle prefetture a nord della Capitale e dalla stessa Capitale.

L’Ambasciata rinnova vivamente la richiesta di far urgentemente pervenire via e-mail  agli indirizzi e-mail: consular.tokyo@esteri.it e ambasciata.tokyo@esteri.it i nominativi dei membri del nucleo familiare che sono gia’ partiti, nonche’ di avvertire, sempre via e-mail allo stesso indirizzo, questa Ambasciata nel momento in cui lascerete il Paese.

Vi preghiamo di segnalarci presenze di italiani temporaneamente presenti e quindi non registrati in Ambasciata, se possibile dandoci il loro indirizzo mail.

Ai giornalisti che gia’ ricevono tutte le nostre mail informative si chiede di inoltrare i nostri messaggi anche a colleghi che non hanno segnalato all’Ambasciata la loro presenza.

Collegamenti aerei

L’Alitalia operera’ oggi due voli in partenza da Osaka (AZ783 delle 14:00 e AZ787 delle 17:00, entrambi per Roma) che sono previsti in orario. Su entrambi risulta esservi un buon numero di posti ancora disponibili.

D’intesa con il Ministero degli Esteri l’Alitalia ha introdotto  la possibilita’ di acquistare, direttamente in aeroporto, su tutti i suoi voli in partenza da Osaka biglietti di sola andata senza prenotazione, usufruendo di una tariffa agevolata.


Ai passeggeri gia’ prenotati sui voli in partenza da Narita e trasferiti ad Osaka l’Alitalia rimborsera’ le spese di trasferimento da Tokyo ad Osaka per un importo massimo di 15.000 Yen a persona, pari al costo dello Shinkansen.


E’ inoltre prevista, sempre dall’Aeroporto di Osaka, la partenza, alle ore 20:40, di un volo per Pisa organizzato dal Comune di Firenze per facilitare il rientro del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino. Risulterebbero disponibili alcuni posti su tale volo che saranno messi a disposizione di eventuali passeggeri in attesa, con priorita’ per le famiglie con i bambini minori di 15 anni e donne in stato di gravidanza.

In linea con quanto deciso anche da altre compagnie aeree, dal 16 marzo Alitalia non operera’ voli su Tokyo Narita.

I connazionali gia’ presenti a Osaka, per eventuali necessita’ legate alla decisione di lasciare il Giappone, possono rivolgersi anche al Consolato Generale a Osaka (segreteria.osaka@esteri.it, centralino 06 4706 5820).

Per informazioni riguardanti disponibilita’ e prenotazioni dei voli operati da Alitalia, si invitano i connazionali a rivolgersi ai Call center: 03 3568 1411 (attivo anche nella giornata di domani a Tokyo) e 06 6341 3951 (attivo a Osaka), oltre che al desk Alitalia presso l’aeroporto internazionale del Kansai: 0724 56 5216.

Un presidio di personale del Consolato Generale a Osaka assistera’ i connazionali in aeroporto nella fascia oraria di operativita’ dei voli Alitalia al rispettivo banco per le partenze.

Per quanto riguarda i collegamenti ferroviari tra Tokyo e Osaka il servizio di Shinkansen sta funzionando con regolarita’.

Trasporti

Secondo le informazioni disponibili, il traffico sulla rete ferroviaria della capitale si conferma in costante miglioramento, anche se le linee ferroviarie attive presentano ancora sensibili tagli nel numero totale delle corse, dovuti alle programmate limitazioni nell’erogazione della corrente elettrica nella regione metropolitana e del nord del Giappone.

Per quanti dovessero recarsi all’Aeroporto di Narita per viaggiare con compagnie diverse da Alitalia, si segnala che il collegamento aeroportuale Narita Express non ha ancora ripreso servizio, mentre anche oggi la linea Narita e' fino all’aeroporto, con corse ridotte.

La JR Tokai fa sapere che la linea Shinkansen che collega Tokyo a Nagoya e Osaka (e dunque verso altri aeroporti internzionali quali quello di Centrair, http://www.centrair.jp/en/index.html, e del Kansai, http://www.kansai-airport.or.jp/en/index.asp) e' prevista viaggiare in orario. Restano invece ancora sospesi i collegamenti Shinkansen con le prefetture piu' a nord del Paese, fatta eccezione per le linee Shinkansen dirette a Niigata e Nagano.

Il collegamento tra Tokyo e l’Aeroporto di Narita del Limousine Bus e’ attivo, nonostante possibili ritardi dovuti al traffico e gli orari di partenza che potrebbero subire delle modifiche. Contatti per prenotazioni/informazioni: 03-3665-7220 e http://www.limousinebus.co.jp/cgi-bin/realtime/busdata_e.cgi .

Il sito del centro informazioni stradali, dove e' possibile avere una panoramica completa e aggiornata (benche' solo in lingua giapponese) della situazione stradale locale, e': http://www.jartic.or.jp/traffic/highway/kantou.html

Interruzione pianificata della corrente

La Tepco ha dichiarato che anche nella giornata del 17 marzo ci sara' l'interruzione (per un periodo massimo di 3 ore) nell'approvvigionamento della corrente. Le zone interessate e le relative fasce orarie sono reperibili, in lingua giapponese, sul sito http://www.tepco.co.jp/index-j.html.

Servizio di interpretariato telefonico

La Societa’ Bricks Corp. fornisce servizi di interpretariato telefonico gratuito agli stranieri che non parlano giapponese e che desiderano comunicare con una persona di lingua giapponese. Il servizio viene offerto in ingua inglese, cinese e coreano 24 h..Nella lingua portoghese e spagnolo dalle 9.00 alle 18.00.
Sito www.bricks-corp.com , telefono 050 58147230.



292