Teatro La Scala
Home > I rapporti bilaterali > Cooperazione culturale > Lo studio della lingua e della cultura italiana in Giappone

La domanda di apprendimento della lingua italiana in Giappone è molto forte e si accompagna ad un più generale interesse verso la nostra cultura e il nostro paese. Ciò si è tradotto in una rilevante crescita del numero di studenti che si dedicano allo studio del della lingua italiana, attività sostenuta dall’impegno dei nostri Istituti di Cultura e dalle iniziative dei media in questo settore.

    Università. Circa ottanta università giapponesi offrono corsi di lingua italiana da affiancare a studi di letteratura, arte, storia e cultura italiana. Il fenomeno cresciuto negli ultimi decenni, si è sviluppato presso atenei specializzati in studi linguistici o umanistici, ma è presente anche in università che offrono la possibilità di coordinare piani di studi scientifici con approfondimenti linguistici (elenco delle università dove è possibile studiare la lingua).

    Istituti di Cultura. Di particolare rilievo nella diffusione della conoscenza della nostra cultura in Giappone è il ruolo svolto dall’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo e dalla sua Sezione di Kyoto. Il lavoro di tali istituzioni si articola su più livelli, dall’organizzazione di corsi di lingua, a servizi bibliotecari sul territorio, al reperimento di informazioni di carattere culturale e sociale, fino alle borse di studio offerte dal Governo Italiano in favore di studenti giapponesi.

    Il fenomeno della lingua. Negli ultimi anni la lingua italiana ha conosciuto un forte incremento di studenti presso le università dove sono impartiti i corsi, presso l’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo e la sua Sezione di Kyoto, le scuole private ed infine presso le Associazioni Italo-Giapponesi. Si calcola, per approssimazione, un numero totale di 10.000 studenti frequentanti, a diverso titolo, corsi strutturati di lingua italiana. A questi vanno aggiunti i circa 350.000 studenti fruitori di corsi televisivi e radiofonici della Rete Radio-Televisiva Pubblica NHK.

    Italiano per giovanissimi.  L'Istituto di Cultura di Tokyo organizza corsi di italiano per bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni. Le lezioni si tengono il sabato mattina e sono destinate a consolidare ed arricchire il rapporto con la lingua e la cultura italiana. Si rivelano uno strumento di fondamentale importanza per rispondere al desiderio della comunità italiana di mantenere vivo il rapporto con la cultura del proprio Paese.

    Società “Dante Alighieri”.   La Società Dante Alighieri, contribuisce dal 1889 alla diffusione della lingua e della cultura italiana nel mondo in oltre 150 nazioni e anche in Giappone attraverso il  Comitato di Tokyo  e la sezione terrritoriale di Nagoya e il Comitato di Osaka. I comitati promuovono la conoscenza della lingua e cultura italiana in Giappone attraverso: corsi di lingua per adulti, certificazione della lingua italiana PLIDA, viaggi studio in Italia, corsi di formazione per gli insegnanti e numerosi eventi culturali. La Società Dante Alighieri inoltre prodiga il suo impegno verso la comunità italiana organizzando corsi di lingua italiana per bambini e ragazzi italo giapponesi o di madrelingua italiana, corsi strutturati e diversificati in base all’età e alle diverse competenze linguistiche. Dal settembre 2009, è attivo anche un coro italiano per bambini denominato InCanto.